COIRS - CENTRO ODONTOIATRICO CERTIFICATO SIDP

Il Centro Odontoiatrico COIRIS, con Dir. sanitario Dr. Franco Rizzuto, è stato certificato dalla SIDP, Società Italiana di Paradontologia e Implantologia, ed inserito nella lista dei professionisti certificati nell'ambito del progetto "Qualità e sicurezza in chirurgia paradontale ed implantare", promosso dalla stessa SIDP.

Slide background

dopo

FACCETTE ESTETICHE

prima

Slide background
Slide background

FACCETTE IN PORCELLANA

Le faccette in porcellana sono sottili lamine in ceramica che vengono applicate sulla superficie visibile dei denti anteriori. I denti che accolgono una faccetta sono leggermente assottigliati, se necessario, per far spazio alla ceramica. Tuttavia la loro preparazione è estremamente conservativa e deve essere mantenuta a livello della porzione più superficiale del dente, lo smalto. Lo smalto consente un’adesione ottimale delle faccette al dente. Vengono utilizzate da molte celebrità per ragioni puramente estetiche.

SBIANCAMENTO DENTALE

Lo sbiancamento dentale è un trattamento estetico che aiuta a migliorare e rendere più gradevole il sorriso. Questo trattamento consiste nell’eliminazione di pigmentazioni esogene intrinseche della struttura dentale, accumulatesi durante l’arco della vita attraverso la dieta (caffè, the, cioccolata, vino ecc..) le abitudini viziate (fumo) e l’avanzare dell’età (assottigliamento dello smalto e incremento della dentina). L’agente sbiancante utilizzato nel trattamento può variare a seconda dei casi:

  • perossido di idrogeno (dal 20% al 38%);
  • perossido di carbammide;
  • perborato di sodio e ossido di calcio.

Il processo sbiancante si esplica attraverso la liberazione, da parte del gel a base di perossidi, di molecole di ossigeno e radicali che vanno a “rompere” i doppi legami carbonio delle macchie ovvero quei legami che le rendono visibili ai nostri occhi, scindendoli in legami semplici ed incolori.

QUANTO DURA IL RISULTATO?

Il risultato dello sbiancamento è soggettivo, in quanto dipende dallo stile di vita (abitudini viziate) e dalla dieta del paziente. La necessità di ritrattamento può variare da 1 a 3 anni.

E’ SICURO? HA EFFETTI COLLATERALI?
Secondo recenti studi si è dimostrato che la maggior parte dei prodotti sbiancanti professionali contenenti perossidi non hanno effetti sulla morfologia, la chimica, la micro durezza e l’ultrastruttura dello smalto e della dentina. L’unico effetto collaterale che può insorgere è l’aumento transitorio lieve/moderato della sensibilità dentale che può durare da poche ore ad un massimo di 2 giorni.

SOSTITUZIONE DI OTTURAZIONI IN AMALGAMA CON OTTURAZIONI ESTETICHE O INTARSI

Se vuoi migliorare l’apparenza dei tuoi denti, vieni a sostituire le tue vecchie otturazioni nere con compositi o intarsi. E il tuo sorriso non avrà più ombre. Questa lega di diversi metalli, nata a fine ‘800, è stato il materiale maggiormente utilizzato per le otturazioni odontoiatriche nel secolo scorso.

Le otturazioni così realizzate hanno la prerogativa di essere molto durature, perché l’amalgama è l’unico materiale che si autosigilla, formando attorno alla cavità riempita una specie di “ruggine”. Per contro, hanno una bassissima valenza estetica, cosa oggi inaccettabile dalla maggior parte dei pazienti. Infatti inizialmente l’otturazione in amalgama presenta un colore argentato-metallico che però, nel tempo, si ossida assumendo un aspetto sempre più scuro. Inoltre negli ultimi anni, nonostante l’assenza di prove scientifiche certe, i pazienti chiedono sempre più spesso di non utilizzare materiali che contengono mercurio, di cui peraltro l’amalgama è ricca, perché è l’elemento che ne determina l’alta modellabilità.

Sui denti interessati viene applicata una diga di gomma ,che permette di isolare completamente gli elementi dentari dal resto del cavo orale: l’amalgama viene, poi,rimossa usando un raffreddamento ad acqua e aspirando tutti i frammenti metallici. Con questo metodo si elimina totalmente il rischio di una possibile contaminazione del paziente con metalli pesanti e mercurio.

GENGIVOPLASTICA

Quando la parabola gengivale presenta piccole bozze o anomalie di forma, si può correggere il difetto con la chirurgia plastica.

Invece del bisturi, nel nostro studio utilizziamo l’ultramoderno laser KTP, che grazie all’effetto emostatico, coagulante e cicatrizzante permette un’operazione incruenta e perfetta: mentre incide i tessuti, infatti, il laser li “sigilla”, rendendo praticamente nullo il sanguinamento intra-operatorio e superflui i punti di sutura.

Inoltre, grazie alla capacità di decontaminazione e al potere battericida, il laser riduce il rischio di infezioni e recidive, evitando i disagi (gonfiore, infiammazione) che solitamente si verificano dopo un intervento.

Altre qualità del laser: sensazione dolorosa molto ridotta, rapida rimarginazione/guarigione delle ferite, complicazioni e fastidi post-operatori azzerati.

Il titolare dello studio dichiara che il sito corrisponde alle linee-guida inerenti l'applicazione degli art. 55-56-57 del codice di deontologia medica (pubblicità dell'informazione sanitaria).
Autocertificazione inviata all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Cosenza.

NOTA! Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze.

Cliccando su Approvo acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Che cosa sono i cookies?

I cookie sono file che vengono scaricati e memorizzati sul computer (o su altri dispositivi di archiviazione dati) per memorizzare informazioni sulla navigazione. Sono necessari per poter accedere a contenuti e servizi, oltre che per agevolare la navigazione. I cookie sono file che vengono scaricati e memorizzati sul computer (o su altri dispositivi di archiviazione dati) per memorizzare informazioni sulla navigazione. Sono necessari per poter accedere a contenuti e servizi, oltre che per agevolare la navigazione. Si informa che i cookie non danneggiano le apparecchiature. La loro attivazione permette di identificare e risolvere eventuali errori. L’attivazione dell’uso dei cookie durante la navigazione sul nostro sito è totalmente volontaria. Si informa che, se i cookie sono disattivati, la navigazione sul sito potrebbe non essere ottimale e alcune funzionalità potrebbero risultare non più operative.

Tipi di cookie utilizzati dal sito COIRIS (www.coiris.it)

Si informa che sul sito web CENTRO ODONTOIATRICO COIRIS (www.coiris.it) si utilizzano cookie propri, di terzi, di sessione e temporanei. I cookie di sessione hanno lo scopo di ricavare dati durante la navigazione e possono avere diverse finalità: tecniche, di personalizzazione e di analisi. Per contro, i cookie temporanei memorizzano determinate informazioni per un periodo limitato, permettendo di agevolare la navigazione.

Uso dei Cookies

Le informazioni memorizzate nei cookie del presente sito vengono trattate a fini puramente statistici per consentire l’accesso a tutti i contenuti e le funzioni del sito, oltre che per migliorare e ottimizzare il sito per l’utente finale. +
Google Analytics

Nome dei cookie: __utma, __utmb, __utmc, __utmz y __utmv
Scadenza: 2 anni
Finalità: cookie utilizzati da Google Analytics per il controllo statistico degli accessi.

YouTube

Nome dei cookie: ACTIVITY, GEUP, GoogleAccountsLocale_session, KG_bA.resume, NID, OGPC, PREF, S, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, __utma, __utmc, __utmz, confirmed-publishing-gh, demographics e enabledapps.uploader
Scadenza: sessione, 1 e 2 anni
Finalità: cookie utilizzati da YouTube e Google. Per maggiori informazioni: www.google.com/intl//policies/privacy.

PROCEDURA PER LA DISATTIVAZIONE DEI COOKIES

In qualsiasi momento è possibile limitare, bloccare o disabilitare i cookie del sito Rosa Clará nel browser e (i tecnici devono specificare la procedura che consente di disattivare i cookie)

Si ricorda che, se i cookie sono disabilitati, non sarà possibile utilizzare alcune funzioni del sito.