COIRS - CENTRO ODONTOIATRICO CERTIFICATO SIDP

Il Centro Odontoiatrico COIRIS, con Dir. sanitario Dr. Franco Rizzuto, è stato certificato dalla SIDP, Società Italiana di Paradontologia e Implantologia, ed inserito nella lista dei professionisti certificati nell'ambito del progetto "Qualità e sicurezza in chirurgia paradontale ed implantare", promosso dalla stessa SIDP.

Slide background

Centro d'avanguardia nelle teniche di

IMPLANTOLOGIA DENTALE

casi clinici e vantaggi

Slide background

IGIENE E PROFILASSI

DIAGNOSTICA

RADIODIAGNOSTICA

CONSERVATIVA

ESTETICA E FILLER

ENDODONZIA

PROTESI FISSA, MOBILE E INVISALIGN

CHIRURGIA ORALE

SEDAZIONE COSCIENTE

IMPLANTOLOGIA

PARODONTOLOGIA

ORTODONZIA

GNATOLOGIA

PEDODONZIA

POSTUROLOGIA

Slide background

Introduzione

  1. Alluminia.
  2. Resistenza eccellente ed estetica ottimale in un prodotto in ceramica integrale.
  3. Biocompatibilità.
  4. Tecnica semplice che consente di ridurre il tempo alla poltrona.

Indicazioni

Utilizzate Procera® Laminate in tutti i casi in cui sia possibile rispettare i requisiti di preparazione.

Procedura clinica e strumentazione

Per Procera® sono sufficienti le tecniche di preparazione convenzionali, in un margine a chamfer moderato e spigoli arrotondati. brasseler USA (in collaborazione con nobel Biocare) ha sviluppato un kit di preparazione da utilizzare con Procera® Laminate, in vendita in quasi tutti i paesi. Le forme hanno un disegno standard e possono essere acquistate separatamente da altri fornitori. Il kit di preparazione comprende le frese diamantate necessarie per la preparazione. #1523121: Procera® Laminate Kit.

Procedura clinica e preparazione

Per ogni prodotto Procera® vengono impiegate tecniche di preparazione già familiari al medico. la preparazione è caratterizzata da margini assottigliati.

In genere occorre eseguire una riduzione per:

  1. Eliminare angoli e margini appuntiti.
  2. Preparare pareti assiali svasate.
  3. Fornire uno spazio adeguato per la cappetta e la ceramica NobelRondo™.
  4. Utilizzare le tecniche correnti di preparazione del rivestimento.

Si raccomanda di effetturare una riduzione conservativa (0.5 - 0.7 mm).

Estendere la preparazione palatale di 1 mm (minimo) - 3 mm (massimo).

É possibile stendere la preparazione oltre i punti di contatto fino a un massimo di 1 mm.

N.B. Il nucleo della faccetta ha uno spessore di soli 0.25 mm.

Presa d'impronta

La capacità di prendere un'impronta di precisione è essenziale per il trasferimento corretto delle informazioni al laboratorio. Utilizzare i materiali e i metodi d'impronta preferiti. Le linee di finitura in sede subgengivale permettono di produrre un profilo di emergenza perfetto con le protesi Procera®. Quindi, occorre cercare di prendere impronte che rilevino almeno 0.5 mm sotto la linea di finitura. Verificare che l'impronta sia priva di vuoti, deformazioni o lacerazioni.

Selezione del colore

É indispensabile documentare accuratamente il colore dei denti adiacenti utilizzando la gamma Vita, quella che viene usata per la ceramica di rivestimento più adatta alle protesi Procera®. La facile procedura Nobel Rondo™, con l'uso di dischi campione, offre poi possibilità illimitate di conseguire risultati estetici personalizzati (tonalità, intensità del colore e valore della tinta).

Uso di materiale adesivo

Al momento della ricezione della protesi Procera® dal laboratorio:

  1. Controllare che la protesi non sia danneggiata.
  2. Collocare la protesi Procera® sul dente.
  3. Verificare il contatto prossimale
  4. Valutare l'adattamento, l'occlusione e l'estetica prima di procedere alla cementazione.

Procera® Laminate deve essere cementata mediante uso di materiali addesivi. Utilizzare cementi resinosi a doppia polimerizzazione con tecniche di cementazione. La resistenza di cemenrtazione dell'adesivo composito per le protesi Procera® Laminate è stata documentata con compositi fosfomonomerici.

dopo la prova clinica, rimuovere i materiali organici residui strofinando con acido fosforico al 37% e risciacquando con acqua per 1 minuto. Quando la protesi è asciutta, disitratarla con alcool. trattare il dente ed applicare il materiale adesivo secondo le raccomandazioni fornite dal produttore del cemento composito.

Una volta inserita la protesi, fissarla seguendo le raccomandazioni del produttore. Si consiglia l'uso di un cemento autopolimerizzante per evitare che la lampada del riunito influisca sul tempo di polimerizzazione.

Il titolare dello studio dichiara che il sito corrisponde alle linee-guida inerenti l'applicazione degli art. 55-56-57 del codice di deontologia medica (pubblicità dell'informazione sanitaria).
Autocertificazione inviata all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Cosenza.

NOTA! Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze.

Cliccando su Approvo acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Che cosa sono i cookies?

I cookie sono file che vengono scaricati e memorizzati sul computer (o su altri dispositivi di archiviazione dati) per memorizzare informazioni sulla navigazione. Sono necessari per poter accedere a contenuti e servizi, oltre che per agevolare la navigazione. I cookie sono file che vengono scaricati e memorizzati sul computer (o su altri dispositivi di archiviazione dati) per memorizzare informazioni sulla navigazione. Sono necessari per poter accedere a contenuti e servizi, oltre che per agevolare la navigazione. Si informa che i cookie non danneggiano le apparecchiature. La loro attivazione permette di identificare e risolvere eventuali errori. L’attivazione dell’uso dei cookie durante la navigazione sul nostro sito è totalmente volontaria. Si informa che, se i cookie sono disattivati, la navigazione sul sito potrebbe non essere ottimale e alcune funzionalità potrebbero risultare non più operative.

Tipi di cookie utilizzati dal sito COIRIS (www.coiris.it)

Si informa che sul sito web CENTRO ODONTOIATRICO COIRIS (www.coiris.it) si utilizzano cookie propri, di terzi, di sessione e temporanei. I cookie di sessione hanno lo scopo di ricavare dati durante la navigazione e possono avere diverse finalità: tecniche, di personalizzazione e di analisi. Per contro, i cookie temporanei memorizzano determinate informazioni per un periodo limitato, permettendo di agevolare la navigazione.

Uso dei Cookies

Le informazioni memorizzate nei cookie del presente sito vengono trattate a fini puramente statistici per consentire l’accesso a tutti i contenuti e le funzioni del sito, oltre che per migliorare e ottimizzare il sito per l’utente finale. +
Google Analytics

Nome dei cookie: __utma, __utmb, __utmc, __utmz y __utmv
Scadenza: 2 anni
Finalità: cookie utilizzati da Google Analytics per il controllo statistico degli accessi.

YouTube

Nome dei cookie: ACTIVITY, GEUP, GoogleAccountsLocale_session, KG_bA.resume, NID, OGPC, PREF, S, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, __utma, __utmc, __utmz, confirmed-publishing-gh, demographics e enabledapps.uploader
Scadenza: sessione, 1 e 2 anni
Finalità: cookie utilizzati da YouTube e Google. Per maggiori informazioni: www.google.com/intl//policies/privacy.

PROCEDURA PER LA DISATTIVAZIONE DEI COOKIES

In qualsiasi momento è possibile limitare, bloccare o disabilitare i cookie del sito Rosa Clará nel browser e (i tecnici devono specificare la procedura che consente di disattivare i cookie)

Si ricorda che, se i cookie sono disabilitati, non sarà possibile utilizzare alcune funzioni del sito.